Ulcera Cutanea, cos'è?

Le Ulcere Cutanee rappresentano una patologia tanto frequente quanto invalidante. Si formano quando la pelle non viene sufficientemente nutrita a causa di problemi a carico dei vasi sanguigni. Nel corpo umano, le ulcere possono verificarsi in tutte le aree cutanee. Queste, spesso dolorose, sono a volte di difficile trattamento, e possono essere croniche. Oltre le cure che mirano a risolvere i problemi che hanno portato alla formazione dell’ulcera occorre curare bene l’ulcera stessa partendo dal concetto che la pelle farà da sola tutti i tentativi di riparazione e che noi con la medicazione dobbiamo solo favorire questi tentativi.

ulcera cutanee

Come si manifesta l'Ulcera Cutanea?

Tutte le ulcere cutanee hanno come manifestazione comune il dolore, legato all’esposizione degli strati profondi dell’epitelio a processi infiammatori e irritativi determinati dalla maggiore sensibilità a traumi meccanici, chimici, infettivi.

Le ulcere cutanee si presentano con sintomi che includono:

  • Dolore
  • Gonfiore (edema)
  • Arrossamento
  • Sanguinamento

Cosa fare in caso di Ulcera Cutanea?

Non bisogna sottovalutare questa problematica, è necessario consultare un dermatologo al più presto. La medicazione dell’Ulcera Cutanea solitamente si effettua eseguendo un lavaggio di pulizia con antisettico in soluzione acquosa. Consigliamo l’utilizzo di antisettici non irritanti come il Benzalconio Cloruro in soluzione acquosa. Da evitare l’utilizzo di soluzioni con il cloro o l’acqua ossigenata in quanto aumentano l’irritazione e di conseguenza il dolore.

Come coadiuvante cosmetico al trattamento dell’Ulcera Cutanea si consiglia l’applicazione di una garza di cotone imbevuta di PEG Unguento, questo prodotto fa in modo che la garza non aderisca all’ulcera e contemporaneamente assorbe gli essudati. È importante utilizzare garza di cotone che garantisce la protezione dell’ulcera dall’ambiente esterno e nel contempo permette la traspirazione della pelle.