Cos’è la Dermatite Periorale?

La dermatite periorale è uno stato infiammatorio della pelle caratterizzato da papule eritematose (rosse) e, a volte, da follicoliti o foruncoli. Viene chiamata Dermatite Periorale a causa della tipica eruzione cutanea che si sviluppa disegnando una sorta di anello intorno alla bocca. Colpisce in maniera molto frequente le giovani donne, è più sporadica in età adolescenziale ed è decisamente rara per il genere maschile.

Quali sono le cause della Dermatite Periorale?

Non ha una causa nota, a volte insorge dopo l’impiego di cortisone che comunque non deve essere usato per la cura. La dermatite periorale ha tendenza alla cronicità con periodi di accentuazione alternati ad altri di apparente remissione. Tra i fattori scatenanti troviamo:

  • Uso di creme con cortiosne o inalazioni nasobuccali di cortisone
  • Uso di cosmetici ad azione filmogena non traspirante (vaselina, silicone)
  • Uso di sieri/balsami con oli essenziali
  • Uso di creme solari
  • Uso di dentifrici contenenti fluoro
  • Eccesso di salivazione
  • Pillola Anticoncezionale

Come si cura la Dermatite Periorale?

Per il trattamento della dermatite periorale, si consiglia di consultare il proprio dermatologo. Come coadiuvante cosmetico al trattamento dei sintomi della dermatite periorale consigliamo:

  • Applicare alla sera Crema 2S, in quantità pari a una nocciola, tramite molto massaggio fino ad assorbimento, sulla zona interessata dalla dermatite periorale.

Per il lavaggio del viso e lo strucco consigliamo Base Lavante Eudermica come detergente delicato.

Per il make-up consigliamo un trucco minerale come Argillina Color, fondotinta molto traspirante e Argillina Sole, cipria compatta minerale.